Road to REM: Porto 2K19

Ciao,

siamo Alessandra e Davide, militanti delle zone di Settimo e Piossasco. Dal 24 al 28 luglio noi, Roberta, Alessio, Vito, Anna, Elena, Valentina, Emanuele e Francesco siamo stati a Porto, per partecipare all’incontro di tutti i militanti delle GiOC d’Europa, la REM. Durante questi questi cinque giorni ci siamo confrontati con giovani provenienti dal Portogallo, dalla Spagna, dall’Inghilterra e dalla Francia, sui nostri ambienti lavorativi e scolastici, e su come stanno cambiando nel tempo.

Inizialmente non è stato facile dialogare, oltre la timidezza c’era anche la difficoltà nel comunicare a causa delle diverse lingue, soprattutto nei lavori a gruppo, ma ciò non ci ha impedito di affrontare tutti insieme questo tema a noi caro.

Abbiamo visto i vari progetti che stanno svolgendo i militanti europei nei loro territori, scoprendo anche i diversi metodi utilizzati. Ogni paese inoltre, ha una diversa influenza sulle persone, soprattutto per quanto riguarda i francesi che erano due terzi dei partecipanti alla REM.

Nonostante le difficoltà ci ricorderemo molte cose, come ad esempio l’entusiasmo delle persone all’interno del movimento, felici e fiere di farne parte, che cercavano di coinvolgere tutti e far sentire tutti a proprio agio.

E’ stata quindi un’esperienza bellissima per il confronto, ma anche un momento molto importante per conoscere la realtà del movimento al di fuori dell’Italia, conoscere persone, culture diverse e divertirci tutti insieme.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Agenda

Nessun evento

Sostienici con...