Enjoy!- GMG diocesana torino 2014

Il 12 aprile a Torino si è svolta la GMG diocesana (Giornata mondiale della gioventù).

Il Messaggio di Papa Francesco per questo momento era chiaro: “Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli”. Sabato pomeriggio infatti, nella prima parte di questa giornata, i giovani hanno fatto esperienza diretta di conoscenza e di servizio con e per i “poveri”. In diverse realtà significative della città di Torino.

Una volta finiti i “laboratori” la giornata si è spostata al Palaruffini, l’ingresso era gratuito, quindi potevano partecipare tutti. Prima del concerto c’è stato un momento di adorazione eucaristica, la cena e il discorso del vescovo di Torino Cesare Nosiglia e del sindaco di Torino, Piero Fassino. Il concerto è iniziato con le musiche dei The Sun: il gruppo veneto ha deliziato il palazzetto composto da centinaia di giovani che cantavano e ballavano per loro.

La Gi.O.C era presente? Sì, un gruppo di militanti c’era per far sentire la loro presenza e per stare in contatto con altri giovani e associazioni della diocesi di Torino.

Chi ha partecipato solo alla serata ha potuto “godere” dello spettacolo offerto dal gruppo. Tra le tante tematiche offerte dalla band ci sono state: la voglia di rivincita e di riscatto affrontate in tante canzoni come “la vita in salita” ed anche “io non faccio testo per la statistica”, l’amore per la famiglia e anche per le ragazze. Dopo il concerto, c'è stata la conclusione con un momento di preghiera animata da canti e balli, seguito dalla presentazione del logo in occasione dell'ostensione della Sindone del 2015 con lo slogan “L'amore più grande” .

Per chi ha partecipato, è stato un momento molto importante per stare in contatto con realtà meno fortunate rispetto a noi e vivere momenti di divertimento, comunione e per star bene con altri giovani.

 

 Davide Winnie

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Agenda

Nessun evento

Sostienici con...

Cinguettii...

sterpone_a RT @giocitalia: «Dal punto di vista dei giovani è urgente oggi ripensare insieme il mondo del lavoro, promuovendo l'idea di un... https://t…
17hreplyretweetfavorite
carmelolg RT @giocitalia: «Dal punto di vista dei giovani è urgente oggi ripensare insieme il mondo del lavoro, promuovendo l'idea di un... https://t…
18hreplyretweetfavorite
giocitalia «Dal punto di vista dei giovani è urgente oggi ripensare insieme il mondo del lavoro, promuovendo l'idea di un... https://t.co/IYNaAIGEMl
18hreplyretweetfavorite
sterpone_a #torino @giocitalia "non possiamo buttare i ragazzi dentro come i cani in autostrada, bisogna partire prima" https://t.co/zYyvJeDMLG
giocitalia 7 giorni fa eravamo a Roma con Movimento Lavoratori di Azione Cattolica Un articolo sul seminario a cui abbiamo... https://t.co/VgpIvxLhWz
deleOnora_ RT @giocitalia: La GiOC ha incontrato i ragazzi dell' #alternanzascuolalavoro La loro voce va ascoltata. https://t.co/a8KT1D6lCS
giocitalia La GiOC ha incontrato i ragazzi dell' #alternanzascuolalavoro La loro voce va ascoltata. https://t.co/a8KT1D6lCS
giocitalia La GiOC settimane fa si è interrogata sull'esperienza dell'alternanza scuola-lavoro. Ecco la voce dei giovani... https://t.co/R9JUZ5Kjfi